L’invio preferenziale è quello via posta ordinaria, unitamente al modulo di partecipazione, a questo indirizzo:

Concorso Letterario “Storie di Guarigione”
c/o Biblioteca Città Studi
Corso G. Pella 2
13900 — Biella

È prevista la possibilità di far arrivare i propri contributi (allegando il modulo di partecipazione completato e scannerizzato) anche in formato digitale, seguendo queste indicazioni:

Al fine di garantire una corretta visualizzazione del testo in formato digitale, i partecipanti al Concorso sono pregati di inviare i propri scritti anche in formato RTF (Rich Text Format). Il formato RTF è uno standard supportato dalla stragrande maggioranza dei programmi di elaborazione di testo e l’esportazione in RTF non compromette la formattazione del testo.

Quale che sia il programma di editing di testo che utilizzate, sotto la voce menù «File > Salva con nome» oppure «File > Esporta» dovreste accedere all’opzione per salvare/esportare il vostro testo in formato RTF.

A tal proposito, si ricorda ai partecipanti che è consigliabile mantenere nei propri scritti una formattazione semplice—corsivo, grassetto, titoli, sottotitoli, citazioni, ecc.—il cui unico scopo sia la contestualizzazione dei contenuti—evitando il ricorso a caratteri tipografici ricercati, ecc, poiché ai fini del Concorso quel che conta sono esclusivamente i contenuti.

Per l’invio degli altri contributi (fumetti, video, cortometraggi, documentari, …) vi preghiamo di contattare la Segreteria Organizzativa per la definizione delle modalità di invio.