Qui troverete le norme e le condizioni di partecipazione al Concorso Letterario Storie di Guarigione 2013.

Vuoi partecipare?

Partecipare al Concorso è facile e GRATUITO:

  1. Scarica il Modulo di Iscrizione
  2. Compilalo e spediscilo alla Segreteria
  3. Iscriviti alla Newsletter
  4. Scrivi il tuo contributo letterario
  5. Consegnacelo entro lo scadenza del Concorso

Questo è tutto! Qui di seguito troverai una descrizione più dettagliata delle varie condizioni e procedure.


Clicca qui per scaricare
il Bando e il Regolamento del Concorso Letterario


Clicca qui per scaricare
il Modulo di Iscrizione per il Concorso Letterario

( formato Word )


La scadenza per la presentazione dei testi
è prevista per il 28 Febbraio 2014.



GLI AUTORI

  • La partecipazione è gratuita ed è consentita a tutti coloro che abbiano vissuto un’esperienza personale di disagio mentale in ambito psichiatrico con una evoluzione favorevole.
  • Non è consentita la partecipazione agli operatori sanitari nè ai familiari.
  • È prevista la possibilità, per chi lo desideri, di partecipare al concorso utilizzando uno pseudonimo o richiedendo l’anonimato.
  • Per i partecipanti che desiderino un aiuto nell’elaborazione scritta della propria testimonianza, è prevista la possibilità di coinvolgere persone di fiducia o di richiedere alla segreteria organizzativa la collaborazione di un esperto che si è formato alla Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari.

LE OPERE

Le sezioni a concorso sono le seguenti:

  1. AUTOBIOGRAFIE
  2. RACCONTI
  3. POESIE (o brevi raccolte di più poesie, fino ad un massimo di quindici)
  • Non vengono posti, a priori, limiti espliciti nel numero di cartelle dattiloscritte da inviare, anche se si considera preferibile un limite orientativo di 100 cartelle (per i racconti e le autobiografie). Tale limite può essere superato, dopo un contatto ed un accordo con la Segreteria Organizzativa
  • Ogni autore potrà inviare un’opera relativa ad una sola delle tre sezioni previste.

CONSEGNA DELLE OPERE

  • Le opere dovranno esse inviate, su CD o in formato cartaceo, con raccomandata e modulo di iscrizione  compilato al seguente indirizzo:
    Concorso Letterario Storie di Guarigione 2013
    c/o Biblioteca Città Studi
    Corso G. Pella 2
    13900 — Biella
  • La copia in formato cartaceo dovrà essere firmata in originale e dovrà riportare, a pena di esclusione, i seguenti dati:
    1. nome e cognome dell’autore, luogo e data di nascita, residenza e numero di telefono, eventuale fax e indirizzo e-mail (tutti i dati sensibili saranno tutelati a norma delle vigenti leggi sulla privacy);
    2. sezione del concorso alla quale si intende partecipare;
    3. la seguente dicitura: “il sottoscritto autorizza sin d’ora il comitato organizzatore alla pubblicazione gratuita dell’opera”;
    4. eventuale titolo dell’elaborato;
    5. la seguente dicitura: “il sottoscritto autorizza il Comitato organizzatore del Concorso Letterario Nazionale “Storie di guarigione” al trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lgs. N. 196/2003”;
    6. E’  prevista la possibilità, per chi lo desiderasse, di partecipare al concorso utilizzando un pseudonimo o richiedendo l’anonimato, fatta salva la necessità per il richiedente di fornire alla segreteria organizzativa almeno un recapito telefonico.
  • Le opere inviate devono essere — preferenzialmente — inedite. Possono essere accettate opere che siano state (recentemente) pubblicate a livello locale, da riviste, bollettini, giornali o altre iniziative editoriali che non abbiano avuto una diffusione nazionale.
  • Non è prevista la restituzione dei manoscritti inviati per posta ordinaria.

LA GIURIA

I giudizi espressi dalla giuria vanno considerati insindacabili e non appellabili.

LA PREMIAZIONE

I premi previsti per le tre sezioni sono:

Sezione Autobiografie.

  • 1° classificato: € 500
  • 2° classificato: € 350
  • 3° classificato: € 150

Sezione Racconti.

  • 1° classificato: € 500
  • 2° classificato: € 350
  • 3° classificato: € 150

Sezione Poesie.

  • 1° classificato: € 500
  • 2° classificato: € 350
  • 3° classificato: € 150

  • È prevista la pubblicazione anche di altre opere considerate particolarmente significative dalla giuria.
  • Verrà conferito a tutte le opere segnalate dalla giuria un Attestato di Merito.
  • Tutte le opere che non dovessero essere ammesse ad uno dei premi previsti, saranno rese disponibili in forma cartacea (previa autorizzazione esplicita dell’autore in tal senso) presso la Biblioteca di Città Studi, a Biella, ed entreranno quindi a far parte della raccolta di testimonianze che il Concorso mira a raccogliere e diffondere, al di là di quante di esse verranno segnalate o premiate. La proprietà letteraria resta, in ogni caso, degli autori.
  • È prevista una cerimonia di premiazione che si terrà a Biella, nel 2014 (a giugno o a settembre), cui verranno invitati sia gli autori premiati che quelli segnalati dalla giuria.

Per ulteriori informazioni si prega di contattare la Segreteria.